GISTWAP.COM.NG
  "Joker" guida la corsa agli British Academy Awards nel bel mezzo del dibattito | GISTWAP    
Snow
Gistwap Forum
Foreign

“Joker” guida la corsa agli British Academy Awards nel bel mezzo del dibattito


“Joker” guida la corsa agli British Academy Awards nel bel mezzo del dibattito

0


426 Views

LONDRA – L’avventura sovrumana del mascalzone “Joker” guida la gara per i British Academy Film Awards di domenica, un’affascinante occasione che è stata dominata dall’analisi dell’assenza di varietà decente da parte del popolo prescelto.

 

La folla di Todd Phillips che separa il cinema, che illustra il cambiamento di un fumetto sconcertato in un sorridente nemico di Batman, riceve 11 onori alla somiglianza britannica agli Oscar, tra cui il miglior film, il miglior capo e il miglior intrattenitore per Joaquin Phoenix.

 

L’epopea della folla del capo Martin Scorsese “L’irlandese” e la riverenza di Quentin Tarantino alla Los Angeles degli anni ’60, “Qualcosa in un lontano passato … a Hollywood”, hanno 10 incarichi ciascuno in onore, altrimenti chiamati BAFTA.

 

Per il settimo anno consecutivo, nessuna donna è stata assegnata come miglior capo ai BAFTA e ognuna delle 20 persone scelte in vista del gruppo e delle classi di intrattenimento di supporto sono bianche.

 

I coordinatori delle sovvenzioni hanno affermato che è “frustrante” che non vi siano intrattenitori di ombreggiatura tra i candidati alla recitazione, scelti da 6.500 persone della fondazione che lavorano nel Regno Unito, inoltre, nell’industria cinematografica mondiale.

 

L’amministratore delegato dell’Accademia inglese Amanda Berry ha promesso di esaminare il quadro democratico.

 

La star inglese Cynthia Erivo, nominata all’Oscar per la sua esibizione come abolizionista Harriet Tubman in “Harriet”, tuttavia è stata censurata dall’Accademia britannica, ha rifiutato un incoraggiamento a esibirsi alla funzione d’onore di domenica in combattimento.

 

Marc Samuelson, dirigente del panel cinematografico della British Academy, ha dichiarato dopo che un mese fa è stato riferito alle persone scelte che l’assenza di varietà assortite era “irritante”.

 

“Non possiamo indurre l’azienda a realizzare qualcosa. Tutto ciò che possiamo fare è supportare, spingere, motivare e tentare di aiutare le persone che entrano”, ha detto.

 

I coordinatori stanno tentando di far funzionare le onorificenze in modo imparziale in termini di carbonio solo perché, con un percorso onorario prodotto utilizzando filamenti riutilizzati e una cena post-sovvenzioni che evidenzia il nutrimento di provenienza economica. Piuttosto che i sacchi degli anni passati, i visitatori riceveranno un “portafoglio regalo” prodotto usando plastica riutilizzata e contenente buoni.

 

Le stelle che passeggiano lungo il percorso onorario fuori dalla Royal Albert Hall di Londra – che prevede l’incorporazione di Brad Pitt, Al Pacino, Margot Robbie e Charlize Theron – sono state esortate a prendere decisioni di stile “pratico”, indossando un abito che possiedono effettivamente o noleggiandolo per l’evento.

 

Il sovrano William – il leader dell’Accademia britannica – e la sua migliore metà Kate, la duchessa di Cambridge, saranno i visitatori di rispetto alla funzione di domenica. William è a causa del presente una BAFTA Fellowship, il massimo rispetto della fondazione, per la manager di Lucasfilm Kathleen Kennedy.

 

Il trionfo ai BAFTA è spesso un indicatore decente che vincerà premi agli Academy Awards di Hollywood, che saranno appesi il 9 febbraio.

 

I contendenti al miglior film BAFTA sono “Joker”, “The Irishman”, “Molto tempo fa … a Hollywood”, il refrigeratore della colonna vertebrale della prima guerra mondiale “1917” e lo spettacolo coreano “Parasite”. Le persone scelte coordinatrici sono Phillips, Scorsese, Tarantino, Sam Mendes per “1917” e Bong Joon-ho per “Parasite”.

 

I candidati per il miglior film britannico – una classe diversa – sono “1917”, il film biografico di Elton John “Rocketman”, il film ecclesiastico “I due papi”, lo spettacolo di gig-economia di Ken Loach “Mi dispiace avervi perso” e la narrativa siriana ” Per Sama “.

 

La sfida per il miglior intrattenitore riguarda Phoenix, che ha appena vinto i premi Golden Globe e Screen Actors Guild, contro Leonardo DiCaprio per “Qualche tempo fa … a Hollywood,” Adam Driver per la drammatizzazione della separazione “Marriage Story,” Taron Egerton per ” Rocketman “e Jonathan Pryce per” I due papi “.

 

Renee Zellweger è supportata per vincere il trofeo migliore per la sua esibizione come Judy Garland in “Judy”. Sta affrontando Jessie Buckley per la drammatizzazione della musica blu ambientata in Scozia “Wild Rose”, Scarlett Johansson per “Marriage Story”, Saoirse Ronan per il grande adattamento al romanzo “Piccole donne” e Charlize Theron per la storia oltraggiosa di Fox News “Sensation”.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

WhatsApp chat
error: Content is protected !!